#126 - 13 aprile 2015
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 20 luglio, quando lascerà il posto al numero 223. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi : AMICI ANIMALI - L'uomo è un animale addomesticato che per secoli ha comandato sugli altri animali con la frode, la violenza e la crudeltà (C. Chaplin) - Nella pacatezza dello sguardo degli animali parla ancora la saggezza della natura (A. Schopenhauer) - la crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà verso gli uomini (P.O.Nasone) - L'uomo ha grande discorso del quale la più parte è vano e falso, li animali l'hanno piccolo ma utile e vero (L. da Vinci) - Verrà il tempo in cui l'uomo non dovrà più uccidere permangiare ed anche l'uccisione di un solo animale sarà considerato un delitto (L. da Vinci) - Di tutti i crimini che l'uomo commette contro Dio e il Creato il più criminale è la vivisezione (Gandhi) -
Fotografia

Nell'ambito della Rassegna "Milano città aperta".
Fotografia - Cinema - letteratura - Musica

Mic - Spazio Oberdan - Milano

70 scatti partigiani

Per i 70 anni dalla Liberazione

70 scatti partigiani70 scatti partigiani70 scatti partigiani

Tra le celebrazioni del 70. anniversario della Liberazione, il Museo Interattivo del Cinema propone nell'ambito della rassegna "Il Cinema italiano visto da Milano" una Mostra fotografica dal titolo: "Milano città aperta - 70 scatti partigiani" realizzata in collaborazione con l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), visitabile allo Spazio Oberdan fino al 3 maggio.

70 scatti partigiani70 scatti partigiani70 scatti partigiani

Il 25 aprile 1945 fu un giorno fondamentale per la storia del nostro paese, un simbolo della vittoriosa lotta di resistenza militare e politica attuata dalle forze partigiane durante la Seconda guerra mondiale a partire dall’8 settembre 1943 contro il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e l’occupazione nazista.

70 scatti partigiani70 scatti partigiani70 scatti partigiani

Più che le parole, il ricordo di quel giorno e dei giorni successivi è raccontato dalle fotografie scattate da uomini della resistenza senza pretese artistiche ma fortemente evocative dello spirito di libertà che iniziò a marciare spedito e rassicurante da quella storica data.
La rassegna mette insieme anche foto che testimoniano aspetti della vita partigiana durante il conflitto provenienti dall'archivio dell'INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia.

70 scatti partigiani70 scatti partigiani70 scatti partigiani

PROVERBI ROMANESCHI COMPRENSIBILI A TUTTI - Volemose bene che poco ce costa, che è er mejo modo pe' campà ! - Chi se china troppo fa vède er culo - Chi sparte c'ha a mejo parte - A lavorà la mano monca, a magnà e beve ganassa franca - Amore, rogna e tosse nun s'annisconneno - Magna bene, caca forte e non avé paura della morte - Lassaperde la serva, se poi arivà a la padrona - A sapè ffa 'a scena quarche cosa se ruspa - l gioventù ar casino, in vecchiaia Cristo e vino. -