#335 - 9 settembre 2023
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrà in rete fino alla mezzanotte del 1° marzo, quando lascerà il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchè ti morde un lupo, pazienza; quel che secca è quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport è l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte è costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista è colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Ambiente

La Giornata per la custodia del Creato invita tutti noi
allo sviluppo di una maggiore sensibilità in riguardo
alla salvaguardia dell’ambiente e della nostra Casa Comune nella sua totalità.

Ecologia integrale

baluardo fondamentale per un futuro migliore

da Nicola Tavoletta - per InTerris

Questa giornata, come ogni anno, è fondamentale ma, ad oggi, in considerazione dei cambiamenti climatici in atto, lo è ancora di più.
Tutti noi abbiamo il dovere improrogabile di valorizzare forme di agricoltura e allevamento sempre più sostenibili, che siano in grado di salvaguardare la biodiversità sul nostro pianeta.
Abbiamo il dovere morale di consegnare un mondo migliore alle generazioni future e ai nostri figli.
Il raggiungimento di questo grande obiettivo presuppone che, l’agricoltura e l’allevamento e la pesca, diventino in misura sempre maggiore attività in grado di accrescere la dignità e la laboriosità delle persone, la possibilità di una cooperazione fruttuosa, di una fraternità accogliente e incentivino la creazione di un nuovo legame sociale tra i lavoratori della terra che, sempre di più, devono essere fedeli sentinelle della salute dell’ambiente.

Ecologia integrale

Papa Francesco, in ogni giorno del suo pontificato, attraverso il suo esempio concreto, ci ha donato gli strumenti per occuparci al meglio dell’ambiente, attraverso la fraternità e l’ecologia integrale.
Questi ultimi, rappresentano un baluardo fondamentale per un futuro migliore. Acli Terra, mediante la sua attività quotidiana, persegue questa finalità ed è al fianco dei lavoratori della terra, attraverso una presa in carico solidale delle fragilità ambientali di fronte agli impatti del mutamento climatico, in una prospettiva di cura a 360 gradi.
È un compito da cui nessuno di noi si può sottrare, ne va del bene di tutta l’umanità.
Questo deve essere il significato più profondo della Giornata per la custodia del Creato.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.