#320 - 17 dicembre 2022
AAAATTENZIONE - CARA AMICI LETTORI, DA QUESTO NUMERO IL GIORNALE DIVENTA MENSILE. LE NUOVE USCITE SARAN- NO AL PRIMO GIORNO DI OGNI MESE. iL NUOVO NUMERO 353 SARA' IN RETE IL GIORNO 1° lUGLIO. BUONA LETTURA A TUTTI. Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
letteratura

Agenda dedicata alle poetesse

Conoscenda

Con l’Agenda 2023, Edizioni Conoscenza offre una sorta di passeggiata nella storia delle principali poetesse.
Una poetessa al mese, da gennaio a dicembre, dunque 12 poetesse e precisamente in ordine cronologico: Saffo (gennaio), Sulpicia (febbraio), Compiuta Donzella (marzo), Gaspara Stampa (Gasparina) (aprile), Amarilli Etrusca (maggio), Emily Dickinson (giugno), Anna Andreevna Achmatova (luglio), Wisława Szymborska (agosto), Sylvia Plath (settembre), Maria Luisa Spaziani (ottobre), Amelia Rosselli (novembre), Alda Merini (dicembre).

Conoscenda

Cosa emerge da questa semplice indagine? Oltre alle difficoltà delle donne di farsi riconoscere e apprezzare per il loro lavoro, emergono soprattutto due aspetti che tentiamo di approfondire qui di seguito. Il primo è l’attenzione delle poetesse alla poesia come ritmo e flusso musicale (molte di loro furono anche musiciste) con un forte contributo alla definizione di quello che chiamiamo “mestiere di poeta”. Il secondo riguarda la varietà delle tematiche, che rientrano nell’universo sia maschile che femminile, trattate però, nella poesia femminile, sempre con una grande passione e lirismo, capaci addirittura di rendere più “leggeri” i temi affrontati, anche quando,nei casi più estremi, si tratta di tormenti, di nostalgie o di drammi.

Il tema scelto per “Conoscenda 2023” ci costringe a guardare con occhi diversi all’universo femminile - scrive Francesco Sinopoli nell'introduzione all'Agenda. La scelta delle poetesse e dei brani che proponiamo in questa nostra agenda non è certo esaustiva, per ragioni di spazio non hanno trovato posto tante, tantissime letterate significative e importanti nella storia della poesia. Eppure, anche da questa rassegna necessariamente parziale emerge una grande ricchezza di stili e di temi che non ha nulla da invidiare alla letteratura “maschile”.

Conoscenda

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.