#290 - 17 luglio 2021
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrÓ in rete fino alla mezzanotte del 1░ marzo, quando lascerÓ il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - FinchŔ ti morde un lupo, pazienza; quel che secca Ŕ quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport Ŕ l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte Ŕ costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista Ŕ colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
turismo tempo libero

Sul filo dei versi del Carducci

Maremma

di Lorenzo Borghese

Nel numero precedente abbiamo pubblicato le foto di un servizio di reportage, dedicato essenzialmente al mare, del sedicenne Lorenzo Borghese, ormai promosso come nostro inviato speciale sui luoghi di villeggiatura.

Per questo numero ci invia fotografie dell'entroterra maremmano... e non si pu˛ negare un innato talento per questa "ottava arte".

MaremmaMaremma

Volevo fotografare questi alberi svettanti, pettinati appena da un leggere vento - scrive Lorenzo - e tornare indietro...invece ha trascorso l'intera giornata a camminare per questa radura dove ho incontrato queste bellissime e pacifiche vacche maremmane che mi hanno ispirato molte foto.

Maremma

Si, lo confesso, mentre fotografavo recitavo sottovoce: "T'amo pio bove e mite un sentimento..." , e fra me e me riflettevo sulla sensibilitÓ di GiosuŔ Carducci e il suo amore per questi bovini, i suoi alberi, la sua Toscana...

MaremmaMaremma

Ora sono qui, in un lembo della sua Toscana e godo un tramonto stupendo tra i profili degli alberi. Tra poco torno a casa e so che mi aspetta un'altra sorpresa toscana.

Maremma

Se volete favorire, ecco le specialitÓ toscane che ha preparato l'albergo per la cena: antipasti, primo, due secondi, dolce.

MaremmaMaremmaMaremmaMaremmaMaremma

Buon appetito.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.