#255 - 25 gennaio 2020
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rester in rete fino alla mezzanotte del giorno 27 gennaio quando lascer il posto al numero 300. ORA per VOI un po' di SATIRA - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Pagine Preziose

Presentato a Roma presso la Libreria Pallotta.
Interventi di Roberto Fusco,docente ordinario dell’Università Pontificia Salesiana,
Laura Landolfi giornalista e critica dello spettacolo, Giulia Mombelli, attrice, e
Massimo De Lorenzo, attore, che leggeranno alcuni brani del romanzo. Presente l’autrice.

Una gita a Roma

Dal Film al LIbro

di Karin Proia - prefazione di Francesco Buranelli - Nanuk Editore

Francesco, nove anni e una grande passione per l’arte, e la sua sorellina Maria, cinque anni, da una cittadina di provincia arrivano a Roma in gita con la mamma. Quando un problema li costringe a rimettersi in viaggio per tornare a casa prima del tempo, il bambino decide di scappare dalla madre e la sorellina lo segue. Francesco si pente subito del gesto inconsulto. I due bambini, soli, si ritroveranno catapultati in un ricco universo di personaggi, luoghi sconosciuti e situazioni inattese, che li porterà a scoprire una grande città unica al mondo, con tanti pericoli ma anche dai tratti magici e accoglienti.

Karin Proia, parola dopo parola, capitolo dopo capitolo, ci fa vivere con naturale immediatezza e vibrante tensione lo spasmodico desiderio di Francesco di visitare la Cappella Sistina, cui fa da controcanto la tenera, buffa complicità di Maria, turista suo malgrado. [...] La straordinaria cornice di Roma - bella, indifferente e immensa a confronto con i due piccoli protagonisti - diviene la scenografia di una avventura straordinaria, piena di incontri e di rischi...”.
Francesco Buranelli già Direttore dei Musei Vaticani,

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.