#255 - 25 gennaio 2020
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rester in rete fino alla mezzanotte del giorno 27 gennaio quando lascer il posto al numero 300. ORA per VOI un po' di SATIRA - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Ambiente

Il fenomeno e le conseguenze

Clima e agricoltura

Dati statistici e previsioni

Il 2019 è stato il quarto anno più caldo dal 1800: il fenomeno si è concentra nell’ ultimo periodo (anni 2019, 2015, 2014 e 2003): è una brusca tendenza alla tropicalizzazione, con frequenza di eventi estremi, sfasamenti stagionali e territoriali, precipitazioni brevi ed intense, rapidi passaggi dal sole al maltempo.

Clima e agricolturaClima e agricoltura

Sono fenomeni controversi: in poche ore si alternano eccezionali ondate di maltempo a siccità perdurante (una media di quasi 4 nubifragi/giorno, fra tempeste di pioggia, neve, grandine, vento e trombe d’aria), centinaia di milioni i danni nelle campagne.
“Gli effetti economici si fanno sentire dove sono stati sconvolti i normali cicli stagionali” (in Puglia gli alberi di pero sono già in fiore a dicembre, broccoli, cavoli, sedano, prezzemolo, finocchi, cicorie e bietole sono tutti già maturati contemporaneamente, come rilevano i dati della Coldiretti e del Cnr).
Possibili anche prossimi ed improvvisi abbassamento delle temperature che, con le piante in fiore, avrebbero altri effetti sulle raccolte, ulteriori e disastrosi.

Clima e agricolturaClima e agricoltura

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.