#250 - 2 novembre 2019
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 15 novembre, quando lascerà il posto al numero 251. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcuni aforismi: Se sei felice non urlarlo, il dolore ha il sonno leggero - Trovo che la televisione sia molto educativa, ogni volta che qualcuno l'accende vado in un'altra stanza a leggere un libro (G.Marx) - Non c'è nulla di più facile che smettere di fumare, io stesso ho smesso già 137 volte! (M. Twain) - Quando voglio prendere una decisione di gruppo, mi ricordo di specchi (W. Buffet) - L'alcol uccide lentamente. Non c'è problema, non ho fretta! (G. Courteline) - Quando dicono che lo fanno per il tuo bene, generalmente è per il loro - L'uomo ha inventato la bomba atomica ma nessun topo costruirebbe una trappola per topi (E. Eistein) - E' un peccato che peccare sia peccato (F. Collettini) - E' ridicolo come ti sei bardato per questo mondo! (F. Kafka) -
Pagine Preziose

Alpi e Alps

di Ada Brunazzi - Edizioni Touring Club Italiano

Un libro in cui parlano le montagne e la storia della loro conquista, dalla fine dell’Ottocento agli anni cinquanta, da parte di esploratori e alpinisti che nel tempo hanno saputo sfidarle e vincerle grazie alla loro professionalità, affiatamento e amicizia. Tra i protagonisti di queste sfide il Duca degli Abruzzi occupa un posto importante nella storia dell’alpinismo; le sue imprese hanno sempre conquistato l’emozione e la fantasia del pubblico in tutto il mondo. Allo stesso modo l’incanto della Valle d’Aosta ammalia i viaggiatori alpinisti che di anno in anno tornano per nuove ascensioni. Svelare loro il passato valorizzando la storia e la forza di due cordate che hanno fatto parlare di sé paesi vicini e lontani, che hanno reso immortali i protagonisti di ascensioni mitiche, ormai quasi dimenticate, è uno dei compiti di questa opera. Tra il 1897 e il 1908 il Duca degli Abruzzi organizzò spedizioni che lo portarono, con le sue Guide Alpine, in Alaska, al Polo Nord, in Africa e in Asia dove raggiunse risultati sportivi e scientifici di grande importanza. La fama delle Alpi e delle Guide Alpine, grazie agli articoli e alle interviste pubblicate sui quotidiani di tutto il mondo portò la Valle d’Aosta a raggiungere notorietà nel mondo. Tutti questi eventi, narrati con il supporto di articoli apparsi sui giornali e libri dell’epoca, rivivono nelle pagine di questo volume.

SULL'AMORE - L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson)