#170 - 22 ottobre 2016
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 15 febbraio, quando lascerà il posto al numero 236. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi : AMICI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà a massacrare gli animali non conoscerà ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Fumetto

Ambientato nell'Antico Egitto

Nilus

Specchio della contemporaneità

di Giada Gentili

NilusNilus

Nilus è una raffigurazione satirica dell'antico Egitto.
Infatti il fumetto riflette, nelle più svariate situazioni e nei suoi personaggi, tutti i problemi e i difetti della nostra società moderna.
Si può perciò facilmente trovare il Faraone intento a trovare soluzioni per risollevare l'economia del suo regno o in lite con la figlia Titi a causa del suo modo di vestirsi un po' troppo spigliato, lo schiavo che si lamenta cercando di ottenere diritti pari a quelli degli altri personaggi o che organizza scioperi (subito sedati dalle guardie regali o dal gestore degli schiavi Cleo), il sacerdote Zoth alle prese con problemi religiosi o l'inventore Nilus a caccia dei giusti riconoscimenti.

NilusNilus

Ed ancora tanti personaggi:l'imbalsamatore, e tanti temi si susseguono, il popolo affamato, la siccità e le tasse, le questioni religiose con annesse varianti sul tema della danza della pioggia, infinite varianti sui detenuti sospesi in gabbie sollevate dal suolo ed appese chissà dove, le interminabili giornate degli schiavi che costruiscono piramidi trasportando sulla schiena enormi blocchi di pietra, le varianti ingegneristiche sulla loro costruzione, le immangiabili brodaglie propinate dal cuoco.

NilusNilus

Ed ancora tribunali ed avvocati, psicanalisti ed animali parlanti, mummie e reincarnazioni, coccodrilli reali ed occasionali incursioni di personaggi storici o fantastici (da Ulisse a Babbo Natale a Marco Polo) senza dimenticare le classiche scaramucce con i romani.
Divertimento allo stato puro, comicità surreale, trovate e gags formidabili.
Ma nessuno ha pensato di farne un film?

NilusNilus

Fumetto nato nel 1976 dei fratelli Agostino e Franco Origone, non abbiamo indicazioni sull'origine della striscia ovvero su come sia venuta l'idea dell'ambientazione nell'antico Egitto della striscia ai fratelli Origone ma risulta abbastanza evidente come Nilus rappresenti un delizioso anagramma di Linus.

NilusNilus

AFORISMI - Vivi come puoi, da momento che non puoi vivere come vorresti (Cecilio Stazio) - Perdiamo i tre quarti di noi stessi per essere come le altre persone (A. Schopenhauer) - La cultura è l'unico bene dell'umanità che, diviso tra tutti, anzichè diminuire diventa più grande (H.G. Gadamer) - La gentilezza è il linguafggio che il sordo può sentire e il cieco può vedere (M. Twain) - L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana (G. Leopardi) - L'ignoranza è un vizio (Talete) - Se la pensi come la maggioranza il tuo pensiero diventa superfluo (P. Valéry)