#139 - 9 novembre 2015
AAAAA ATTENZIONE Cari lettori questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte del 7 febbraio quando lascerà il posto al n° 256. BUONA LETTURA - ora: AMICI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà a massacrare gli animali non conoscerà ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Parchi e oasi dello spirito

Il convento che mai lo fu

Ai piedi del Monte Lussari

Un angolo di Paradiso

di Dante Fasciolo

Ai piedi del  Monte Lussari

Benvenuti nel rifugio “Locanda al Convento“ situato sul Monte Lussari m. 1790 direttamente sulla pista da sci nel posto più panoramico delle alpi Giulie nel Tarvisiano.

Il Monte Lussari oltre alle bellezze naturali che lo caratterizzano, deve la sua fama soprattutto al suo Santuario amato e visitato dai popoli dei tre confini che lo circondano: sloveno, austriaco e italiano.
Pochi sono i santuari che vantano una storia così antica e ricca di testimonianze; la prima cappella, della quale non rimane ormai alcuna traccia risale infatti al 1360 e fu eretta per volere del Patriarca di Aquileia in seguito ai fatti miracolosi ripetutisi sul monte.

Ai piedi del  Monte LussariAi piedi del  Monte Lussari

Secondo la leggenda un pastore smarrito il suo gregge di pecore, lo ritrovò vicino ad un cespuglio di ginepro inginocchiato davanti alla statua lignea della Madonna col Bambino.
Il pastore colpito dall'avvenimeno portò la statua in valle dal parroco di Camporosso, ma il giorno seguente questa riapparve miracolosamente dov’era stata trovata. Il fatto si ripetè per ben tre volte.
La chiesa attuale risale al 1500, ma più volte danneggiata nel corso dei secoli, è stata ricostruita definitivamente dopo i bombardamenti della prima guerra mondiale subiti dagli austriaci ( che qui avevano il loro avamposto ) per mano degli italiani.

Ai piedi del  Monte Lussari

L’ edificio che Vi ospiterà è del 1700 e malgrado il suo nome possa indurre a crederlo, non fu mai un Convento, ma sempre una locanda e foresteria per i tanti pellegrini che da secoli visitano questo luogo. La struttura originaria non è cambiata e lo si desume facilmente osservando le mura portanti così spesse in pietra locale. Una simpatica curiosità è quella del servizio di slitte che veniva offerto agli inizi del 1900 per trasportare le persone che lo desideravano a valle.

Ai piedi del  Monte LussariAi piedi del  Monte Lussari

AFORISMI - : Chiedere al potere di riformare il potere...Che Ingenuità (Giordano Bruno) - L'Esperienza è il tipo di insegnante più difficile : prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione (O. Wilde) - I fanciulli trovano il tutto anche nel niente, gli uomini il niente nel tutto (G. Leopardi) - E' dell'inferno dei poveri che è fatto il paradiso dei ricchi (V. Hugo) - Il senso morale di una società, si misura da ciò che fa per i propri bambini (D: Bonhoeffer) - Nessun uomo è tanto alto come colui che si inchina per aiutare un altro essere vivente (A. Lincoln) - Il mondo cambia con il tuo esempio, non con la tua opinione (P. Coelho) - Con la violenza puoi uccidere colui che odia, ma non uccidi l'odio (M. L. King).