AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 31 LUGLIO PER LASCIARE IL POSTO AL N° 354 GIOVEDI' 1° AGOSTO. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora ecco per voi un po' di SATIRA: Il Paradiso lo preferisco per il clima, l'Inferno per la compagnia (M. Twain) - Quando le cose non funzionano in camera da letto, non funzionano neanche in soggiorno (W.H. Masters) - L'intelligente parla poco, l'ignorante parla a vanvera, il fesso parla sempre (A: De Curtis) - Il sesso senza amore è un'esperienza vuota, ma tra le esperienze vuote è la migliore (W. Allen) - Per alcune cose ci vuole tanta pazienza, per tutte le altre c'è la gastrite (L. Limbus) - Non avere un pensiero e saperlo esprimere: è questo che fa di un uomo, un giornalista (K. Kraus) - Le banche ti prestano denaro, se puoi dimostrare di non averne bisogno (B. Hope) -

Rubrica: Alimentazione

La ricetta

di Redazione

La ricetta

Tortelloni di zucca...

Leggi tutto

La Ricetta

di Redazione

La Ricetta

Risotto alle erbe

Leggi tutto

L'Apollo Buongustaio

Autori Vari - Illustrazioni di Lucio Trojano

L'Apollo Buongustaio

Una elegante pubblicazione dedicata sostanzialmente all'alimentazione, ma ricca di racconti, aneddoti e curiosità è di recente pubblicato con il titolo L'Apollo Buongustaio - Almanacco gastronomico letterario che si annuncia ammiccante fin dalla copertina illustrata con una immagine umoristica del disegnatore Lucio Trojano.......

Leggi tutto

Grano

Grano

Varietà di grani ‘antichi’ siciliani più proteici, con migliori proprietà antiossidanti e più resistenti a siccità, eventi estremi e cambiamenti climatici sono state recuperate, collezionate e caratterizzate dal punto di vista morfologico e genetico, grazie a uno studio...

Leggi tutto

La zuppa inglese

Un dolce “dessert” avvolto nella leggenda.

di Roberto Bonsi

La zuppa inglese

La zuppa è titolata quasi come se fosse una leccornia di alto lignaggio, presente negli augusti e grandiosi ricevimenti della Corte reale britannica, invece è così denominata , per via di una sua verosomiglianza con una “cake” molto “British”, che risponde al nome di “Trifle”

Leggi tutto

Le Sfogline

Lina...la sfoglina, questa (s)conosciuta

di Roberto Bonsi

Le Sfogline

La “sfoglina” è vista come una donna di mezza età che utilizzando uno strumento di legno di varie misure chiamato mattarello, unitamente alla spianatoia, un asse sempre di legno necessario a mettervi la farina, l’acqua, le uova e quant’altro, per fare così l’impasto e di seguito “tirare la sfoglia” e creare “ipso-facto, passatelli, tagliatelle, spaghetti, tortellini, ed altri tipi di pasta con il loro ripieno o senza.

Leggi tutto

Rivolta al Parlamento Europeo e al Parlamento Nazionale

Scontrino verde

Una proposta verso la transizione ecologica

Scontrino verde

Il Movimento Azzurro intende dare un concreto impulso verso la transizione eco per guidare la transizione verso un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente. Un progetto che promuove un modello di defiscalizzazione e di agevolazione verso il consumo di prodotti provenienti da agricoltura biologica e/o prodotti di aziende riconosciute come agroecologiche.

Leggi tutto

Agroalimentare

di Redazione

Agroalimentare

Secondo l’Istat, nei primi due trimestri del 2020, rispetto al trimestre precedente, l’agricoltura ha registrato diminuzioni del valore aggiunto, riduzione delle unità di lavoro ma anche contrazione dei redditi da lavoro dipendente. In base a queste informazioni, gli effetti negativi della crisi sul settore agricolo e il peggioramento della qualità della alimentazione rendono probabile un effetto complessivo negativo della pandemia su questo Obiettivo.

Leggi tutto

Da una terra di saggia cura dei prodotti

e di antica cultura culinaria

Brodetto di pesce

Piatto unico per 6 persone

di cose buone dal mondo

Brodetto di pesce

C'è, pronto per il "si stampi", un libro particolare: Scent of the Mediterranean and Momenti di .. Gola by Anna Teresa Callen. Si tratta di una vasta narrazione dal "magico mondo di Nicola Ranieri" tra forchette e matite, artehttp://www.papale-papale.it/admin/?list, storia tradizioni e umorismo. ovvero...“irresponsabilità dell’ironia gastronomica tra aglio olio (quasi sempre extravergine) e peperoncino.

Leggi tutto

Carmagnola (Torino)

Il peperone

di Roberto Bonsi

Il peperone

Ma che cos'e il peperone, che può essere di colore giallo, rosso e verde?. E quale uso se ne fa, in questo caso nel "desco" degli italiani? Risposta: è un ortaggio molto particolare ed oltremodo gustoso, che si può cucinare ed assaporare in diversi modi. Il suo nome scientifico: "Capsicum anaan", quindi di fatto è un ... "parente stretto" del piccantissimo peperoncino, ma non ne possiede quella qualità così oltremodo "strong", cioè: forte.

Leggi tutto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Ristorazione e distanze

Dal Maestro di Cucina Nicola Ranieri - via del Verde 12 - Lanciano
al Presidente della Giunta Regionale d'Abruzzo Dr.Marco Marsilio

Ristorazione e distanze

Una lodevole proposta di un Maestro di cucina di lunga esperienza. Oggetto: Proposte per regolamentare, in materia di distanziamento fisico, la riapertura delle attività di ristorazione per contrastare i rischi di contagio da Covid-19.

Leggi tutto

Food Forest

Facciamo dell’Italia un paradiso di foresta, orto, giardino commestibile

Una esortazione di Paolo Ermani

Food Forest

I vari metodi e tecniche di agricoltura naturale che sono cresciuti nelgli anni, tutti interessanti ed efficaci, rendono i sistemi di agricoltura chimica e fossile qualcosa di ancora più assurdo e anacronistico. Uno dei metodi più efficaci di agricoltura naturale in particolare, che riunisce molti aspetti positivi e soprattutto riduce drasticamente il lavoro, è quello chiamato in vari modi...

Leggi tutto

Terra sincera

Il Cambiamento - Intervista a Fabio Strinati

Terra sincera

Si chiama Fabio Strinati, marchigiano, poeta, pianista, compositore e... contadino per scelta. È nella terra che ha riconosciuto il suo presente, il suo futuro. E dopo avere conosciuto “l’agricoltura del non fare” di Masanobu Fukuoka, vi si è ispirato per prendersi cura della sua campagna. Lo abbiamo intervistato.

Leggi tutto

Il clima, la terra, la fame nel mondo

Alessandro Fioroni - Remocontro

Il clima, la terra, la fame nel mondo

Due questioni sempre più interconnesse e sulle quali servono investimenti economici di ampia portata perché di tempo ne è rimasto poco. Secondo l’ultimo rapporto, “La sfida della fame e del cambiamento climatico”, presentato il 15 ottobre a Milano dall’organizzazione umanitaria italiana Cesvi, proprio alla vigilia della giornata mondiale dell’alimentazione, la mancanza di cibo sul pianeta è calata del 31% ciò nonostante servono urgentemente almeno 70 miiardi per debellare il problema entro il 2030.

Leggi tutto

Oltre i pranzi e i cenoni

Educazione al cibo

Le regole alimentari dei monaci

Caterina Maniaci per Acistampa

Educazione al cibo

In questi lunghi giorni di festa e di probabili eccessi gastronomici rischiamo di avere dei soprassalti di coscienza, che si allegerira'e seduta stante ricevendo chiara conferma del fatto che il gusto per il buon cibo e per la convivialità è insito nel senso cristiano di gioia per le feste...

Leggi tutto

La Casa dei Semi

Resistenze rurali

La Casa dei Semi

A Chacore, la Semilla Róga (la casa dei semi) è un progetto di Conamuri che ospita ogni mese contadini provenienti da tutto il Paraguay per lo scambio dei semi e per l’apprendimento alla preservazione di varietà native e creole

Leggi tutto

Vita e Biologia dei Sistemi - Torino

I novel food

Frontiere dell'alimentazione umana

I novel food

Nel corso della storia nuovi tipi di alimenti, nuovi ingredienti alimentari o nuove modalità di produzione degli alimenti hanno fatto il loro ingresso in Europa da ogni parte del mondo. Esempi del passato sono le banane, i pomodori, i frutti tropicali, il mais, il riso e diverse spezie arrivati originariamente in Europa come nuovi alimenti.

Leggi tutto

Nota da "In Terris""

Ogm e Made in Italy

Intervista di Federico Cenci all'Onorevole Andrea Olivero

Il viceministro dell'Agricoltura spiega anche l'impegno

a difesa del made in Italy dei prodotti alimentari

Ogm e Made in Italy

È entrato in vigore l’obbligo di etichettatura di pasta e riso, una norma che “mette fine all’inganno dei prodotti importati, spacciati per italiani. La difesa del made in Italy nel settore agroalimentare...

Leggi tutto

Usa, nel cestino il 40% degli alimenti comprati:

sfamerebbe l’84% della popolazione mondiale

Sprechi alimentari

Nota di

Mattia Damiani

Sprechi alimentari

La realtà, a ogni modo, è che mentre lo sperpero di beni alimentari nostrano cresce, aumenta proporzionalmente il dislivello non solo fra i Paesi dei due emisferi ma, in egual modo, quello fra fasce diverse della stessa popolazione.

Leggi tutto

La dieta dell'amima

Una nota di Angelo Perfetti

La dieta dell'amima

La globalizzazione però ha portato con sé il fascino dell’esotico, dello “strano”; tutto ciò che non si comprende diventa ammaliante, e non solo nell’ambito dell’alimentazione.

Leggi tutto

La sovranità alimentare

Di Guido Bissanti

La sovranità alimentare

...il diritto dei popoli, delle comunità e dei Paesi di definire le proprie politiche agricole, del lavoro, della pesca, del cibo e della terra che siano appropriate sul piano ecologico, sociale, economico e culturale alla loro realtà unica.

Leggi tutto

28 settembre - Aula Magna Augustinianum - Roma

Giusto valore al cibo

In Italia lo spreco pro capite è di146 chili.

Giusto valore al cibo

...i dati più aggiornati sulla filiera agroalimentare e sullo spreco di cibo e per riflettere sulle tante implicazioni, culturali, ambientali e sanitarie, che un cattivo rapporto con l'alimentazione comporta.

Leggi tutto

Uno studio della Coltivatori Diretti

Cibo nocivo

Cibo nocivo

Un vero e proprio schiaffo alla salute. Colpa della crisi, che ci ha portato a valutare i nostri acquisti solo in base al prezzo tralasciando la qualità.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.