AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrà in rete fino alla mezzanotte del 1° marzo, quando lascerà il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchè ti morde un lupo, pazienza; quel che secca è quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport è l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte è costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista è colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -

Rubrica: Di borgo in borgo

Marano de' Marsi

Marano de' Marsi

Marano è abbarbicato ad un'altitudine di 925 metri m s.l.m. sul monte La Costantina, alle pendici orientali del monte Faito (1.455 m s.l.m.) del gruppo montuoso dei Carseolani; a est si trova il massiccio del Velino.

Leggi tutto

Cittareale

Cittareale

Il Comune di Cittareale sorge nella Valle Falacrina; presso l'antico Vicus Phalacrinae, villaggio in cui nell'anno 9 d.C. nacque Tito Flavio Vespasiano, imperatore romano e padre di due figli anch'essi imperatori, Tito e Domiziano.

Leggi tutto

Ovindoli

Ovindoli

Per il clima in generale e soprattutto per la qualità dell'aria, Ovindoli è inserito nella lista dei Borghi del Respiro.

Leggi tutto

Borghi del Respiro

IV Festa del Respiro

di Dante Fasciolo

Borghi del Respiro

... a Rocca di Mezzo (L'Aquila), nel cuore del Parco Sirente-Velino, la IV Festa del Respiro promossa dall'Associazione dei Borghi del Respiro. L'occasione prevede l'adesione all'Associazione di due nuovi Borghi: Ovindoli e Collepietro...

Leggi tutto

A cavallo tra le regioni dell'appennino centrale

Borghi del Respiro

Borghi del Respiro

Obiettivo: valorizzare la vivibilità di borghi storici di elevato interesse naturalistico, specialmente montani, di buona qualità dell’aria (ai sensi del D Lgs 155 2010) nei principi del turismo responsabile e sociale, per la tutela della salute respiratoria.

Leggi tutto

Amatrice

Amatrice

L’impianto urbanistico della cittadina può essere collocato precedentemente all’epoca rinascimentale, visto il disegno della pianta che si snoda su 7 strade parallele curvilinee (caratteristica medievale) orientate lungo un asse est-ovest. La via principale più ampia è l’attuale Corso Umberto I, intersecate a croce da altre due strade.

Leggi tutto

Paesaggi di Puglia

I paesaggi che anticipano e spiegano i paesi

di Marino Pagano

Paesaggi di Puglia

Puglia di confine, Puglia di castelli e di borghi. È la Puglia che vi raccontiamo oggi. Ed ecco i borghi dauni Rocchetta Sant’Antonio, Sant’Agata di Puglia e Deliceto. I tre paesi di cui vi parleremo, narrandone i paesaggi.

Leggi tutto

Perugia - Umbria

Sigillo

Sigillo

Il territorio di Sigillo, in epoca preromana, era abitato, come dice Plinio il Vecchio (79 d.C.) nella sua Naturalis Historia, dalla popolazione umbra dei Suillates; in epoca imperiale ebbe il municipium di Suillum, retto dai magistrati "Duoviri". Attraversato dall'importante via Flaminia, costruita nel 220 a.C., a 127 miglia da Roma...

Leggi tutto

Rieti (Lazio)

Paganico Sabino

Paganico Sabino

Una vista mozzafiato, e un’atmosfera surreale avvolge poi il visitatore: nel borgo medioevale, popolato da pochi più di 150 abitanti, si respira l’aria pura di montagna e da qui possono partire varie escursioni naturalistiche.

Leggi tutto

L'Aquila - Abruzzo

Fagnano Alto

Fagnano Alto

Il comune diffuso di Fagnano si trova al confine del Parco naturale regionale Sirente-Velino, posto su un declivio della valle dell'Aterno che scende al confine della piana di Navelli, nell'altopiano di Prata d'Ansidonia, dove scorre l'antico Tratturo Magno.

Leggi tutto

L'Aquila - Abruzzo

Lucoli

Lucoli

Lucoli è una ridente vallata, situata ad un'altitudine che oscilla tra gli 800 e 1400 m. s.l.m. Si estende per circa 11.000 ettari di territorio ed è il comune più vasto della Comunità Montana Amiternina della provincia di L’Aquila.

Leggi tutto

L'Aquila - Abruzzo

Secinaro

Secinaro

Il suo territorio è tornato di recente alla ribalta per via di un "campo di crateri" a cui si attribuisce un'origine meteoritica. Il più grande dei crateri misura 140 metri di diametro e ospita un lago; l'origine del campo di crateri è ancora controversa...

Leggi tutto

Rocca di Cambio

Rocca di Cambio

Il borgo viene fondato come roccaforte medievale dai Longobardi nel IX secolo. Nel XII secolo vi si insedia la locale abbazia di Santa Lucia. Alla metà del Duecento, il paese partecipa insieme agli altri villaggi della conca aquilana alla fondazione dell'Aquila, sotto il dominio degli angioini. Il castello di Rocca di Cambio fu costruito nel IX secolo dai Longobardi, ingrandito successivamente dai Normanni...

Leggi tutto

Filignano

Filignano

I suoi 12 borghi sono disseminati lungo tre valli principali che si susseguono dalla conca di Filignano (m. 460 s/m) fino ai primi contrafforti del Monte Marrone (m. 1805 s/m). La provinciale che attraversa il comune si snoda tra i terrazzamenti di un antico paesaggio rurale penetrando in un ambiente via via più selvaggio.

Leggi tutto

Passignano sul Trasimeno

il borgo perfetto per vivere il lago

Passignano sul Trasimeno

Perfetto per la gita di un giorno, una tappa di un tour itinerante sul lago o una vacanza tutta relax e attività in famiglia: passeggiate a piedi e in bicicletta, spiagge attrezzate, tanto ottimo cibo locale e una vita sociale sorprendente.

Leggi tutto

Otricoli

Otricoli

Otricoli, il cui nome, Ocriculum in età romana, è equivalente ad Acropoli, ha origini probabilmente umbre. Inizialmente posta sul colle dove sorge l’attuale Otricoli, la romana Ocriculum giace nel fondovalle, vicino al Tevere, dove esistono numerosi ruderi di edifici pubblici conosciuti fin dal Rinascimento.

Leggi tutto

Cicloturistica della Castagna

Cicloturistica della Castagna

Dopo il successo delle ultime edizioni, che ha visto una partecipazione vastissima di appassionati, gli organizzatori hanno deciso di ampliare l’offerta e creare un intero fine settimana dedicato agli amanti delle due ruote. Il programma infatti parte da sabato 22 ottobre con due sessioni di scuola mountain bike di mattina e di pomeriggio per ragazzi 8-13 anni.

Leggi tutto

Umbria - (Perugia)

Cascia

Storia arte e cultura - acqua e aria: benessere e salute

Cascia

Cuore pulsante dell'Umbria medievale rimasta immacolata, il borgo antichissimo di Cascia offre esperienze uniche a livello artistico, culturale ed enogastronomico. Le temperature sono sempre miti, per questo è una destinazione ideale da visitare in occasione di una fuga durante tutto l'anno.

Leggi tutto

Abruzzo - (L'Aquila)

Rocca Di Mezzo

Storia arte e cultura - acqua e aria: benessere e salute

Rocca Di Mezzo

Il Castello di Rovere tutt'oggi visibile nella parte alta del paese e attorno al quale si è sviluppato il paese, fa parte del sistema difensivo dei Normanni dell'XI-XII secolo, dell'altopiano delle Rocche. Nel 1254 contribuì a fondare L'Aquila, venne attaccato nel 1424 da Braccio da Montone, ma non perse sino al XVII secolo la funzione di controllo del traffico nella vallata delle merci e dei viandanti e pastori transumanti.

Leggi tutto

Toscana - (Pistoia)

San Marcello Piteglio

Storia arte e cultura - acqua e aria: benessere e salute

San Marcello Piteglio

San Marcello Piteglio, con i suoi 23 borghi sparsi, è un punto di riferimento per esplorare un territorio attraversato da sentieri per passeggiate e trekking. Accoccolato tra i 342 metri e i 1875, come una chiazza giallo-rossa tra il verde stupefacente dei boschi che d’intorno si perdono alla vista, San Marcello Piteglio ha nella sua strategica posizione geografica la mission di capoluogo della montagna pistoiese.

Leggi tutto

Lazio - (Rieti)

Leonessa

Storia arte e cultura - boschi e aria - benessere e salute

Leonessa

Leonessa, comune italiano con oltre 2000 abitanti, è uno dei Borghi del Respiro della provincia di Rieti nel Lazio. Fondata nel 1278, appartenuta all'Abruzzo e alla provincia dell'Aquila per più di sei secoli, fino al passaggio nel Lazio avvenuto nel 1927, ha una vocazione turistica sia estiva (nel campo del turismo culturale) sia invernale (grazie alla stazione sciistica di "Campo Stella"...

Leggi tutto

Umbria - (Perugia)

Nocera Umbra

Storia arte e cultura - acqua e aria: benessere e salute

Nocera Umbra

Il Comune di Nocera, sorto nella seconda metà del sec. XII e appoggiato dal Vescovo Anselmo, per opporsi allo strapotere del Conte, ebbe vita breve, perchè, per sopravvivere, nel 1202 dovette sottomettersi a Perugia. Nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini, Nocera fu distrutta dalle truppe di Federico II nel 1248. Stentò a riprendersi...

Leggi tutto

Abruzzo

Sante Marie

Sante Marie

Tra i Borghi del Respiro dell' Abruzzo, c'è "Sante Marie" tipico borgo al confine tra Lazio e Abruzzo della catena dei monti carseolani; il monte Bove, il monte Sant’Angelo e il monte Faito. Immerso in un paesaggio incantato, aspro e selvaggio impreziosito da foltissimi castagneti e faggeti secolari, il borgo volge lo sguardo su panorami di rara bellezza, mutevoli ed incantevoli nel trascorrere le quattro stagioni.

Leggi tutto

la Festa si è svolta a Scanno il 21 - 22 maggio

Festa del Respiro

Nuovi borghi aderenti
Abruzzo Molise Toscana

Festa del Respiro

L’Associazione si pone lo specifico e principale intento di promuovere una visione integrale della salute umana, dal punto di vista fisico, psichico e spirituale, sensibilizzando la popolazione ai sani stili di vita e rendendo disponibili, sul territorio di maggior valore naturalistico, luoghi non inquinati nei quali realizzare attività fisica adattata, ricreativa, socio-culturale e spirituale all’aria aperta.

Leggi tutto

Borghi del respiro

Salute umana, dal punto di vista fisico, psichico e spirituale

Borghi del respiro

Si svolge a Scanno l'annuale Festa dell'Associazione dei Borghi del Respiro: sindaci, delegati, responsabili, esperti e ospiti si incontrano a convegno per testimoniare e confrontare le esperienze e per aggiornare i risultati raggiunti a livello sociale e scientifico a supporto della vocazione che l'Associazione dei Borghi si è data come impegno.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.