AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrą in rete fino alla mezzanotte del 1° marzo, quando lascerą il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchč ti morde un lupo, pazienza; quel che secca č quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport č l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte č costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista č colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -

Rubrica: Biblioteche Italiane

Milano

Biblioteca Ambrosiana

"Per un servizio universale"

Biblioteca Ambrosiana

Da quattro secoli lā€™Ambrosiana sorge, nel cuore di Milano, sulle fondamenta del Foro romano, quale simbolo piĆ¹ alto dellā€™incontro tra fede e ragione, tradizione e modernitĆ , speranza di dialogo e di pace.

Leggi tutto

Firenze

Moreniana

Biblioteca specializzata di storia e cultura toscana

Moreniana

Al suo sviluppo concorsero poi le successive acquisizioni di collezioni di altri eruditi e raccoglitori appassionati di antichitĆ  toscane come Giuseppe Palagi, Emilio Frullani e Giovanni Antonio Pecci.

Leggi tutto

Mantova

Biblioteca Teresiana

Biblioteca Teresiana

L'Imperial Regia Biblioteca di Mantova fu aperta al pubblico il 30 marzo 1780, in conformitĆ  con il vasto programma di laicizzazione e riforma delle istituzioni culturali ed educative varato nel 1749 da Maria Teresa d'Austria.

Leggi tutto

Firenze

Medicea Laurenziana

Il salone michelangiolesco

Leggi tutto

Biblioteche Italiane al Top

Missione: raccogliere, conservare, diffondere
la produzione editoriale di cultura italiana

Nuova rubrica che da questa settimana
si affaccia nelle nostre pagine

Biblioteche Italiane al Top

La Prima biblioteca che proponiamo ĆØ ā€œlā€™Angelicaā€ di Roma che nel 1614 , fu la prima in Italia ad essere aperta al pubblico senza limitazione di stato e di censo.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit č realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitą di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietą tra singoli e le comunitą, a tutte le attualitą... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitą e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.