#102 - 1 settembre 2014
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarr in rete fino alla mezzanotte del 19 aprile, quando lascer il posto al numero 350. Ora MOTTI per TUTTI : - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Più Sani più Belli

Somigliare al sole…si puo’

C’è una fabbrica nella Val Sugana

Non è il solito deplian pubblicitario, ma un consistente opuscolo di 50 pagine illustrato e bene impaginato che mi capita fra le mani.
Sono in vacanza nel Trentino, oggi un sole pallido invita alla pigrizia. Leggo: Unique Pels Alta Cosmesi, inizialmente laboratorio artigianale (e questo per me è un buon indizio) ha sviluppato costantemente nuovi prodotti e formule esclusive e ha creato nel corso degli anni alcuni tra i migliori marchi di cosmetica internazionale.

Somigliare al sole…si puo’Somigliare al sole…si puo’

Leggo ancora che la fabbrica è a Pergine in Val Sugana ( e questo per me è un secondo buon indizio) patria di un maestro dell’arte di cui in passato mi sono occupato, Tullio Garbari, pittore. La Val Sugana è luogo di sobrietà e di serietà, e proprio in questi giorni qui viene ricordato l’indimenticabile Alcide De Gasperi nato fra queste montagne. Dunque continuo a leggere interessato:…lei potrà acquistare i nostri prodotti cosmetici attraverso il sistema di vendita diretta, da noi preferito perché ci permette tramite nostre consulenti di spiegare puntualmente l’altissimo livello dei prodotti e il loro giusto prezzo.

Somigliare al sole…si puo’Somigliare al sole…si puo’

La vanità è donna, usa dire…ma anche noi maschietti non siamo da meno…tempi che cambiano…
E dato che sono a pochi chilometri da Pergine, decido di sollecitare un incontro con la consulente del gruppo Roberta Carraro, il cui nome trovo effigiato nell’opuscolo.

Insomma, ogni tanto le cose vanno verificate, o no!?

Ed eccomi di fronte alla signora Roberta, giovane mamma di tre bambini, che a giudicare dal gradevole aspetto deve essere una buona cliente della sua stessa società.

Dopo aver accennato alle varie linee, punta decisamente alla linea uomo, un salto a pagina trentasei: Trattamento barba e rasatura, Crema viso antiage ( e si che di questa avrei bisogno), Crema modellante (di questa nò, se perdo la pancia dovrei buttare tutti i pantaloni), Latte spray per accelerare l’abbronzatura (utilissima per far concorrenza al quel muso tinto di Carlo Conti), Deoday spray con Sali purificanti…

Somigliare al sole…si puo’Somigliare al sole…si puo’

”Noi crediamo – sussurra Roberta con voce suadente – che ogni persona meriti di poter utilizzare i migliori prodotti nati dalle tecnologie più all’avanguardia e dalle idee più innovative, per prendersi cura di sé e della propria pelle.” Si comprende che dietro la parola tesa alla promozione del prodotto si cela anche una visione più ampia, umanitaria direi…quando azzarda con cautela a chiedere se ho moglie e se usa cosmetici. Rispondo che si, e che è molto attenta agli ingredienti e agli effetti dei prodotti …e aggiungo che si, per l’idea che mi son fatta della Unique Pels Alta Cosmesi (questi prodotti non contengono parabeni, petrolati, lanolina e altri vari sali o materie di origine animale)… non esiterebbe un solo minuto a provare.

A questo punto vorreste chiedermi quanti anni ho? (abbastanza), se ho comprato i prodotti ?(si, 4 su i 5 proposti) che cosa mi aspetto dall’uso? (niente, poiché sono già bello e pimpante…se però potessi somigliare un po’ più al sole…non sarebbe male!)

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libert di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.