#164 - 29 agosto 2016
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarr in rete fino alla mezzanotte del 19 aprile, quando lascer il posto al numero 350. Ora MOTTI per TUTTI : - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Pagine Preziose

I 50 sentieri più belli della Sicilia

Carmelo Sgandurra, Eduardo Di Trapani, Marilisa Vassallo - ed. Guide Iter

Sulle orme dei viaggiatori del Grand Tour, dal ‘700 ad oggi la Sicilia offre ancora emozioni e suggestioni straordinarie.
Terra magnifica e piena di contrasti, tanto amata quanto sofferta.
Varia e affascinante nonostante i molti abusi, la natura della Sicilia merita di essere percorsa a piedi, passo dopo passo, perché possano essere colte impressioni uniche.
Camminando tra i templi della Magna Grecia e chiese barocche, le lave dell’Etna e di Stromboli, centinaia di magnifiche spiagge. Vivendo le atmosfere delle Eolie, delle Egadi, di Pantelleria e Lampedusa. Assaporando i ricchi piatti della tradizione culinaria e gastronomica, incorniciati dagli ottimi vini di fama internazionale.

Questa guida si rivolge in primo luogo ai siciliani che amano la natura e i sentieri. Ma anche ai molti che arrivano nell’Isola in cerca di sole e di templi, di pesce spada e cassate, di chiese barocche e di mare.
Sentieri di grande bellezza permettono di scoprire tratti di costa solitari e integri, canyon calcarei e necropoli, fioriture e profumi, vette panoramiche e monumenti della fede.
Ma nella guida non si dimenticano anche le grandi città che offrono passeggiate e sorprese.
Ciascun sentiero è corredato di schede tecniche indicanti tutte le informazioni necessarie all’escursionista per programmare l’uscita (quote, dislivelli, tempi, difficoltà, esposizione, segnaletica, cartografia, punti d’appoggio, periodi consigliati).

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libert di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.