#349 - 6 aprile 2024
AAAATTENZIONE - CARA AMICI LETTORI, DA QUESTO NUMERO IL GIORNALE DIVENTA MENSILE. LE NUOVE USCITE SARAN- NO AL PRIMO GIORNO DI OGNI MESE. iL NUOVO NUMERO 353 SARA' IN RETE IL GIORNO 1° lUGLIO. BUONA LETTURA A TUTTI. Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Fotografia

Un cammino fotografico alla ricerca di sensazioni

Roma - Galleria TalenArt

Rita Montanari

Frammenti di viaggio

Rita Montanari

La recente mostra presso la Galleria TalenArt di Roma, ha confermato - e non ce n'era bisogno - l'innato talento per la fotografia di questa intancabile viaggiatrice, Rita Montanari, alla ricerca di sempre nuove ed appaganti sensazioni da fissare in pellicola e in ricordi visivi, capaci di testimoniare i ricordi e le avventure che a lungo hanno contraddistinto amore, passione, emozione, memoria.

Rita MontanariRita Montanari

La breve e sintetica selezione di alcuni scatti esposti alla mostra romana, danno con immediatezza la sensazione di essere presenti all'interno dello spazio rappresentato, tanto da sentirsi soggetti della narrazione scenica, viaggiatori immaginari immerrsi nel pensiero dell'autrice.

Rita Montanari

"Il mio interesse per la fotografia - afferma Rita Montanari - rappresenta un'autentica passione come quella per i viaggi dai quali cerco di riportare, anche attraverso le immagin, le emozioni che i luoghi suscitano con i loro frammenti di esistenza, storia, conseitudini.

Rita Montanari

Non mi riconosco in uno stile o in un genere doi fotografia ma quando, attratta da qualcosa o da una particolare luce l'impatto è forte "sento" che quell'immagine in quel momento è la mia.

Rita MontanariRita Montanari

Un cammino alla ricerca di sensazioni: questo è per me la fotografia.
Una passione che mi consente di trovare sempre, con immutata emozione, ciò che il mio sguardo fermava al momento dello scatto."

Rita Montanari

Iscritta alla FIAF, Rita Montanari fa parte del Fotoclub Lucis Imago con il quale ha partecipato ad alcune mostre collettive.
Nel 2012 ha partecipato al 32° concorso nazionale Vittorio Bachelet ottenendo il terzo premio nella Sezione Tema Libero Colore con "Le tortillas messicane".

Rita MontanariRita Montanari

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.