#307 - 21 maggio 2022
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrà in rete fino alla mezzanotte del 19 aprile, quando lascerà il posto al numero 350. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchè ti morde un lupo, pazienza; quel che secca è quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport è l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte è costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista è colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Arte

Roma - Galleria Consorti

Un mondo incantato

Miranda Rako Kuzmanić e Ivana Jovanović Trostmann

Di
Svjetlana Lipanović

Le due vere maestre del colore Miranda Rako Kuzmanić e Ivana Jovanović Trostmann si presentano alla mostra *“Il fascino del colore” presso la Galleria Augusto Consorti dal 20 al 27 maggio 2022 a Roma.

Le opere delle due affermate artiste croate rispecchiano perfettamente un detto del celebre pittore francese Pierre – Auguste Renoir “: "Per me un dipinto deve essere una cosa amabile, allegra e bella” che in qualche modo caratterizza la mostra.
Ammirando i quadri delle pittrici si riconosce la loro incessante ricerca di bellezza e di armonia dipinte con mille tonalità. La loro visione gioiosa del mondo si distingue per l’interpretazione molto personale nella quale il colore affascina e assume indubbiamente una importanza determinante.

Un mondo incantatoUn mondo incantato

Miranda Rako Kuzmanić, pittrice, è nata nel 1969 a Split, città dalmata nella quale si è laureata presso l’Accademia di Belle Arti nel 1996. La sua attività pittorica è accompagnata dal lavoro didattico presso una scuola elementare a Dubrovnik.
L’artista interpreta con i colori accesi il mondo circostante visibile nelle sue stupende opere.

La sua grande, eterna ispirazione è il Mediterraneo con la sua cultura, le luci accecanti e le mille tonalità che creano un forte impatto visivo. I soggetti stilizzati sono accennati con tratti essenziali mentre i colori regnano incontrastati sulle tele variopinte. L’artista predilige dipingere - con olio su tela, acrilico, tempera, tecniche miste - i paesaggi verdi, le città dalmate con le case bianche in pietra, il mare azzurro dell’Adriatico, le mille isole presenti in Croazia e i pittoreschi porti, gli alberi fiabeschi, i fiori fantasiosi, le chiesette nascoste nella vegetazione lussureggiante, i ritratti dei bambini e altro.

Un mondo incantatoUn mondo incantato

E’ membro della Società Croata degli Artisti di Belle Arti (HDLU) dal 1996. Si è fatta conoscere nelle varie mostre collettive e personali in Croazia, Montenegro, Stati Uniti e Danimarca con il suo mondo incantato immortalato nelle coloratissime tele.

L’universo pittorico di Ivana Jovanović Trostmann, pittrice classe 1966 originaria di Dubrovnik e laureata all’Accademia di Belle Arti a Sarajevo nel 1989, - con una successiva specializzazione in storia dell’arte che insegna presso varie scuole a Dubrovnik - è descritto con un colorito più delicato.

Un mondo incantatoUn mondo incantato

Le immagini realizzate con olio oppure con acrilico su tela, impregnate di una profonda spiritualità sono illuminate con le luci soffuse e si nota immediatamente un’atmosfera ovattata simile al sogno. Nelle opere spesso predominano i colori come il rosso, il blu, il giallo, il viola, il verde e il nero, a volte i colori pastello con i quali costruisce oppure solo accenna le forme. La pittrice cerca nella natura l’inspirazione continua per le sue numerose vedute dei paesaggi assolati in riva al mare, le stradine di campagna nascoste nel verde, i fiori di mille colori, i delicati ritratti femminili, le nature morte, gli interni delle case, le immagini sacre… La Trostmann tenta costantemente di fermare l’attimo fuggente dell’esistenza per rendere un omaggio al Creatore e alle meraviglie del creato.

Un mondo incantatoUn mondo incantato

Dal 1990 fa parte della Società Croata degli Artisti di Belle Arti (HDLU); ha esposto nelle varie città croate e nel mondo in : Germania, Stati Uniti, l’Ungheria, Montenegro, Giappone, Corea del Sud. In Italia nel 2017 ha inaugurato una mostra personale “La bellezza segreta della natura” presso l’Istituto Francese San Luigi, curata da Svjetlana Lipanović. Inoltre, l’artista ha partecipato a due mostre collettive: “Femminissage”, 2016 – “Teatro dei Dioscuri” e “Mostra d’Arte”, 2017 – “ Domus Romana”, sempre nella Città Eterna.

Presso la Galleria Consorti, gli amanti dell’arte potranno conoscere l’universo delle pittrici ragusee colorato, poetico, allegro che è un inno alla bellezza del mondo e alla vita stessa.

Un mondo incantatoUn mondo incantato

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.