#220 - 9 giugno 2018
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarr in rete fino alla mezzanotte del 19 aprile, quando lascer il posto al numero 350. Ora MOTTI per TUTTI : - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Cinema

Da una nota su "Africa"

Afrofuturismo

Di Simona Cella

AfrofuturismoAfrofuturismo

Sulla scia di Black Panther un’onda di entusiasmo Afrofuturista sembra essere esplosa in tutto il mondo.
L’Afrofuturismo, movimento letterario e musicale nato negli Stati Uniti degli Anni Settanta per esplorare l’identità e la cultura black attraverso le lenti della fantascienza, è ormai un genere cinematografico in piena espansione.

AfrofuturismoAfrofuturismo

Tra i film consigliati dall’autorevole Okay Africa segnaliamo Hello, Rain, un corto del regista nigeriano C.J. “Fiery” Obasi, tratto dal racconto breve Hello, Moto di Nnedi Okorafor.
Okorafor nata negli Stati Uniti da genitori nigeriani, affermatasi grazie a bestseller che combinano mirabilmente fantascienza, tradizione africana, fantasy e realismo magico ha vinto prestigiosi premi letterari e insegna Scrittura creativa presso l’Università di Buffalo.

AfrofuturismoAfrofuturismo

C.J. “Fiery” Obasi, cresciuto nella cittadina di Owerri guardando film dell’horrore e leggendo Stephen King, si è fatto conoscere per il pluripremiato Ojuju (2014) film a costo zero su zombie che invadono uno slum nigeriano e per il thriller O-Town (2015).
In Hello, Rain, una donna dopo aver dotato le proprie amiche di parrucche magiche perde il controllo dei propri poteri creando il caos.
Magia, politica, corruzione, bellezza, hair style, tutto si mescola nella visione di Obasi che vuole raccontare storie africane alternative per ispirare le nuovi generazioni.

Afrofuturismo

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libert di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.