#165 - 5 settembre 2016
AAAAA ATTENZIONE questo numero resterÓ in rete fino alla mezzanotte del 3 maggio quando lascerÓ il posto al numero 351. - BUONA LETTURA - ORA ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore Ŕ giÓá in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore Ŕ la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererÓá l'amore per il potere, sia avrÓá la pace (J. Hendrix)
Poesia

Con le immagini delle devastazioni del sisma negli occhi

Terremoto Italia Centrale 2016

L'attesa senza gioia e senza livore

Di Anna Manna

I morti lo sanno
non leggono i giornali
non vedono la TV
non posseggono computer
i morti lo sanno

sorvolano le menzogne
si accucciano nei dettagli e li sventrano
fino in fondo
fino alla verità

i morti non parlano
ci guardano
lo sanno
sanno le cose a pezzi, a bocconi
e nell'insieme

sanno tutto e tutto aspettano
pazienti
nel limbo senza nome
e senza carta bollata

chiamare i giorni che verranno
vendetta
├Ę inutile
i morti già lo sanno
il prezzo che pagheranno gli assassini
gli ignavi gli ingenui
come una nera falce passerà simile alla colpa
il contrappasso

non ├Ę questione di giustizia
o di punizione
non ├Ę questione di illusione
o di ingenuità

├Ę che loro sanno tutto
finalmente tutto
senza spazi vuoti
senza schede traballanti di dubbio

conoscono il ghigno di un dio ottuso
un dio con la minuscola
le leggi della meccanica, della fisica
quelle che avanzano si appropriano del mondo
e spargono la vita o la morte
secondo la legge che regge il mondo

quella legge che non guarda in faccia nessuno
i bambini, i vecchi, i buoni
gli onesti, gli intelligenti,
e se deve ferire ferisce
se deve uccidere uccide

il masso cade e uccide senza umanità
senza cuore
basterebbe farsi un pochino più in là
e risparmiare le culle
ma loro niente, dritti, senza tentennamenti cadono

i morti conoscono il ghigno
del dio minore
quello senz'anima
senza futuro
senza sogni, senza promesse.

I morti non fanno processi
non inviano avvisi di garanzia
non fanno guerre di religione
non sparano i cannoni
non fanno attentati

s'accucciano ad aspettare
senza gioia e senza livore
attendono e basta perch├Ę
i morti sanno tutto !

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertÓ di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.