#140 - 16 novembre 2015
AAAAA ATTENZIONE questo numero rester in rete fino alla mezzanotte del 3 maggio quando lascer il posto al numero 351. - BUONA LETTURA - ORA ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore gi in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore superer l'amore per il potere, sia avr la pace (J. Hendrix)
Fumetto

Tarzanetto

di Giada Gentili

Tarzanetto viene creato nel 1952 da Antonio Terenghi (il Pedritissimo Nazionale) per il periodico Chicchirichì della Dardo, casa editrice che dal 1959 al 1961 lo pubblica per trenta numeri con una testata tutta sua, fino a quando, nel 1961, diventa Tarzanetto.

TarzanettoTarzanetto

Nel 1974 appare sul Corriere dei Piccoli, l’anno dopo compaiono storie inedite in 12 numeri pubblicati dalle Edizioni Cab e, dal 1979 al 1980, riappare in 15 numeri delle Edizioni Bianconi , il piccolo forzuto tarzanide è stato il più arrogante, viziato, litigioso personaggio dei fumetti che abbia mai scorrazzato nelle edicole italiane. Fumetto divertentissimo dove agli animali (facoceri, leoni e rinoceronti) restano appena le ossa dopo gli scontri con il Tarzanetto; il servo, Togo-Togo è trattato a mo' di schiavetto dal fusto della giungla e usato per gli esperimenti più atroci, Pik e Pak, le due cornacchie inventrici pestate con tempismo eccezionale dal Tarzanetto che (avrà dieci anni?) fuma avana peggio di Fidel Castro. Tarzanetto, è nonostante tutto uno dei personaggi dei fumetti più simpatici degli ultimi cinquanta anni.

TarzanettoTarzanetto

Ho letto qualche giornalino di questo fumetto totalmente e politicamente "non corretto" ed è davvero divertente vedere un Tarzan bambino picchiare tutto e tutti con il sigaro in bocca ed un cappellino sopra la testa, e me lo immagino in qualche trasmissione televisiva rumoreggiare contro tutto e tutti. Ma, forse, meglio lasciarlo nei ricordi. Oggi sarebbe inghiottito nel Grande Nulla che ci inghiotte.

TarzanettoTarzanetto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libert di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.